Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 19 maggio 2022 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Definitive le istruzioni dell’Agenzia delle Entrate sui disallineamenti da ibridi

Con la circolare n. 2/2022 analisi delle principali fattispecie in cui opera la disciplina di contrasto ai mismatch su base internazionale

/ REDAZIONE

Giovedì, 27 gennaio 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato ieri, 26 gennaio 2022, la circolare n. 2, avente ad oggetto la disciplina fiscale dei c.d. “disallineamenti da ibridi”, la quale fa seguito alla bozza per la consultazione che era stata diffusa il 19 ottobre 2021.

Il documento analizza la normativa contenuta negli artt. 9, 9-bis e 9-ter della direttiva 2016/1164/Ue, riguardanti rispettivamente i disallineamenti da ibridi, i disallineamenti da ibridi inversi e i disallineamenti da residenza fiscale. Le norme sono state trasposte, a livello di normativa interna, negli artt. 8, 9 e 10 del DLgs. 142/2018 (senza, quindi, modifiche a norme del TUIR o ad altre norme fiscali che disciplinano le singole fattispecie).

La Relazione al DLgs. 142/2018, richiamata in premessa dalla stessa circolare n. ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU