ACCEDI
Mercoledì, 17 aprile 2024 - Aggiornato alle 6.00

IMPRESA

Senza controlli a rischio il bilancio 2023 delle srl

L’assenza delle prescritte relazioni del revisore o dell’organo di controllo rende «invalido» il bilancio

/ Maurizio MEOLI

Giovedì, 22 febbraio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nelle srl (e nelle cooperative) la nomina dell’organo di controllo o del revisore legale sulla base dei nuovi parametri dimensionali di cui all’art. 2477 comma 2 lett. c) c.c. avrebbe dovuto essere effettuata entro la data di approvazione dei bilanci relativi all’esercizio 2022, sulla base dei dati risultanti dai bilanci relativi agli esercizi 2021 e 2022, pena un intervento sostitutivo del Tribunale chiamato in causa dai Conservatori dei Registri delle imprese ex art. 2477 comma 5 c.c.

A fronte di numerose srl inadempienti rispetto a tale obbligo, i Conservatori dei Registri delle imprese hanno iniziato ad attivarsi – da quanto ci consta – solo a partire dalla fine del 2023.
In particolare, prima di comunicare la mancata nomina al Tribunale, stanno inviando una lettera di sollecito.

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU