X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 23 gennaio 2021 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Il ricorso contro la cartella caduca l’avviso bonario

/ Alice BOANO

Martedì, 24 novembre 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

È sempre attuale il dibattito intorno ai rapporti intercorrenti tra il giudizio instaurato avverso l’avviso bonario e quello proposto avverso la successiva cartella di pagamento.

Occorre premettere che, nelle procedure di liquidazione automatica e controllo formale delle dichiarazioni, prima della cartella di pagamento al contribuente deve essere notificata una comunicazione bonaria, la quale contiene i risultati scaturiti dal controllo automatico della dichiarazione e la relativa quantificazione degli importi.

Risulta sufficientemente consolidato l’orientamento secondo cui l’avviso bonario costituisce un atto impugnabile in via facoltativa, contenendo una pretesa tributaria ormai definita (relativamente alla liquidazione automatica, Cass. 28 luglio 2015 n. 15957, relativamente

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU