ACCEDI
Mercoledì, 21 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

NOTIZIE IN BREVE

Fondo Nuove competenze prorogato al 2023

/ REDAZIONE

Mercoledì, 15 febbraio 2023

x
STAMPA

Il Ministero del Lavoro, con un comunicato diffuso ieri sul proprio sito, ha evidenziato l’estensione a tutto il 2023 dell’operatività del Fondo Nuove Competenze ex art. 88 del DL 34/2020.
Di conseguenza i contratti collettivi di lavoro sottoscritti a livello aziendale o territoriale potranno prevedere, anche per quest’anno, specifiche intese di rimodulazione di parte dell’orario di lavoro da destinare a percorsi formativi.

Il Ministero evidenzia che per accedere al contributo finanziato, oltre alla stipula degli accordi collettivi di rimodulazione dell’orario di lavoro, è necessario procedere a inviare le domande contenenti i progetti formativi tramite la piattaforma informatica dedicata MyANPAL tramite accesso con SPID, CIE o CNS.

A tal proposito si ricorda che il Fondo è stato rifinanziato con DM 22 settembre 2022 per un miliardo di euro a valere sulle risorse dell’iniziativa REACT-EU, affluite al Programma operativo nazionale sistemi di politiche attive per l’occupazione (PON SPAO); le domande sono presentabili fino al 28 febbraio dal legale rappresentante o da un suo delegato.


TORNA SU