X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 5 agosto 2020 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Emanuele LO PRESTI VENTURA

IL CASO DEL GIORNO 21 luglio 2020

I voti delle controllate di diritto rilevano per il conferimento a realizzo controllato

L’art. 177 comma 2 del TUIR disciplina un regime di realizzo controllato applicabile ai conferimenti di partecipazioni, attuati da qualsivoglia soggetto conferente, idonei a consentire alla società avente causa di acquisire il controllo della società...

IL PUNTO / TUTELA DEL PATRIMONIO 10 luglio 2020

Successione e donazione d’azienda favorite anche in ambito di tassazione indiretta

Il trasferimento a titolo donativo o mortis causa di un’azienda individuale, qui assunta per ipotesi commerciale, è visto con particolare favore dal legislatore fiscale non solo sul fronte delle imposte sui redditi (si veda “Trasferimento gratuito d’...

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 1 luglio 2020

Lo split year opera come ulteriore tie breaker rule

Lo split year di fonte convenzionale opera come tie breaker rule specifica e, quindi, solo ove presente, presupponendo, come tale, una residenza fiscale anche italiana della persona fisica, ai sensi, in particolare, dell’art. 2 comma 2 del TUIR: è ...

FISCO 20 giugno 2020

Calcolo dei tax rate effettivi per dividendi e plusvalenze in cerca di certezze

Per molti contribuenti il 2019 è il primo anno di monitoraggio della tassazione effettiva estera, rispetto a quella virtuale domestica, delle società extra-Ue ed extra-See trasparenti controllate ai sensi dell’art. 167 comma 2 del TUIR, di natura non...

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 20 maggio 2020

Rischio «lordo frontiera» sui dividendi esteri ad ampio raggio

La possibilità per il contribuente residente di detrarsi dalle imposte sui redditi nostrane la tassazione scontata oltreconfine, per come legittimata dall’eventuale Convenzione esistente, è subordinata, tra le altre, alla condizione per cui i redditi...

IL PUNTO / OPERAZIONI STRAORDINARIE 12 maggio 2020

Retrodatazione della fusione con semplificazioni limitate

La retrodatazione degli effetti fiscali di una fusione, scelta che si accompagna necessariamente a quella adottata ai fini contabili (OIC 4 “Fusione e scissione” § 4.3.1.3), consente di evitare il prodursi di un autonomo periodo d’imposta in capo ...

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 29 aprile 2020

Affitti esteri a tassazione zero in Italia

Anche per la prossima “tornata” dichiarativa si ripropongono le questioni problematiche che da sempre connotano la fiscalità delle locazioni estere. La lettura combinata dell’art. 70 comma 2 del TUIR e delle istruzioni al quadro RL del modello di...

IL PUNTO / TUTELA DEL PATRIMONIO 24 aprile 2020

Trasferimento gratuito d’azienda con disciplina di favore ai fini delle imposte sui redditi

In generale, il trasferimento gratuito di un’azienda, qui assunta per ipotesi commerciale, sia esso inter vivos o mortis causa, è assistito da un trattamento di favore ai fini delle imposte sui redditi. Sul fronte, innanzitutto, dell’imprenditore ...

IL PUNTO / TUTELA DEL PATRIMONIO 20 marzo 2020

Bonifici bancari alla prova dell’imposta sulle donazioni

I trasferimenti di denaro tramite bonifico bancario possono rientrare tra le donazioni al ricorrere di determinate condizioni. Proprio riguardo a questi trasferimenti, una notevole importanza riveste la sentenza della Cassazione a Sezioni Unite n. ...

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 19 febbraio 2020

La giurisprudenza apre sul credito per imposte estere in caso di dichiarazione omessa

La possibilità per i contribuenti residenti in Italia di scomputare dall’IRPEF o dall’IRES la tassazione subita oltreconfine sui redditi conseguiti all’estero si confronta con l’art. 165 del TUIR e con le numerose condizioni ivi previste: tra di esse...

1 2 3 ... 8 >

TORNA SU