X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 27 novembre 2020 - Aggiornato alle 16.30

PAGINA AUTORE

Noemi SECCI

LAVORO & PREVIDENZA 7 ottobre 2017

Contributi da riscatto della laurea validi in tutte le gestioni previdenziali

Il riscatto degli anni di laurea, così come disciplinato dall’art. 2 del DLgs. 184/97, consente al lavoratore di valorizzare, ai fini del diritto e della misura della pensione, gli anni del corso di studi universitario. In questo modo, tutta la ...

LAVORO & PREVIDENZA 2 ottobre 2017

Età pensionabile «sospesa» tra blocco e aumento

Nelle intenzioni dell’Esecutivo, dal blocco dell’età pensionabile a 66 anni e 7 mesi, assieme al “congelamento” di tutti i requisiti per la pensione, si è passati all’aumento dei requisiti di 5 mesi dal 2019. Sarebbero così necessari ben 67 anni ...

LAVORO & PREVIDENZA 28 settembre 2017

Partita la nuova fase di verifica della regolarità contributiva per il DURC

Un versamento di contributi “dimenticato” può costare molto caro all’azienda che fruisca di benefici normativi e contributivi, in quanto l’irregolarità non sanata determina la perdita degli sgravi. L’art. 1, comma 1175 della L. 296/2006 subordina, ...

LAVORO & PREVIDENZA 25 settembre 2017

Retribuzione media giornaliera «variabile» per l’indennità di malattia

I periodi di assenza per malattia e per maternità fanno parte dei cosiddetti “periodi tutelati”, ossia quei periodi durante i quali il dipendente, nonostante il rapporto di lavoro sia sospeso perché non può svolgere la prestazione lavorativa, ha ...

LAVORO & PREVIDENZA 11 settembre 2017

Riduzione dei requisiti contributivi per l’APE sociale alle donne con figli

Anticipo pensionistico sociale più vicino per le lavoratrici con figli, per le quali i requisiti previsti per l’attuale APE sociale sono difficili da raggiungere, a causa della discontinuità della carriera, spesso dovuta alla cura della famiglia: è ...

LAVORO & PREVIDENZA 24 agosto 2017

La legge sulla concorrenza rimodula la previdenza complementare

Pensione integrativa più flessibile e “su misura”: è quanto emerge dall’art. 1 comma 38 della L. 124/2017 (c.d. legge sulla concorrenza). In particolare, il provvedimento modifica parzialmente il DLgs. 252/2005, che disciplina l’ordinamento della ...

LAVORO & PREVIDENZA 21 agosto 2017

Cessione delle ferie ai colleghi solo se regolamentata dal CCNL

L’art. 24 del DLgs. 151/2015, decreto attuativo del Jobs Act, ha introdotto per la prima volta in Italia l’istituto della cessione delle ferie, o delle “ferie solidali”, esistente già da tempo in altri Paesi europei, come ad esempio la Francia. La...

LAVORO & PREVIDENZA 17 agosto 2017

Nessun limite al numero di contratti stagionali stipulabili da ogni azienda

Il contratto di lavoro stagionale è un contratto a tempo determinato particolare per via delle caratteristiche delle attività svolte, legate a determinati periodi dell’anno: si pensi, ad esempio, alla stagione estiva, durante la quale aumenta il ...

LAVORO & PREVIDENZA 22 luglio 2017

Obbligatoria la quattordicesima se prevista dal contratto collettivo

Alcuni contratti collettivi prevedono per i dipendenti l’erogazione della quattordicesima mensilità, una seconda mensilità aggiuntiva oltre alla tredicesima. La quattordicesima solitamente viene erogata assieme alla mensilità di giugno o, comunque, ...

LAVORO & PREVIDENZA 21 luglio 2017

Il datore di lavoro può richiamare il dipendente dalle ferie

Nonostante le ferie siano solitamente concordate tra dipendente e datore di lavoro, è quest’ultimo ad avere il potere di decidere la collocazione del periodo di vacanza: l’art. 2109 c.c., infatti, dispone che sia il datore di lavoro a stabilire il ...

< 1 ... 8 9 10 >

TORNA SU