X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 8 dicembre 2019

PAGINA AUTORE

Enrico ZANETTI

Dottore commercialista e revisore legale

Dal 2013 al 2018 è stato deputato della XVII legislatura, rivestendo gli incarichi di Vicepresidente della VI Commissione (Finanze) e di Componente della V Commissione (Bilancio), della I Commissione (Affari costituzionali) della Commissione bicamerale permanente sull’Anagrafe tributaria e della Commissione bicamerale d’inchiesta sul Sistema bancario
Dal 2014 al 2016 è stato Viceministro dell’Economia e delle Finanze.

FISCO 16 ottobre 2019

Senza depotenziamento perdite fiscali riportabili integralmente post fusione

Con la risposta a interpello n. 416, pubblicata ieri, l’Agenzia delle Entrate torna a esaminare una specifica istanza di disapplicazione della normativa di contrasto alla compensazione delle perdite fiscali in caso di fusione societaria, di cui all’...

IL PUNTO / OPERAZIONI STRAORDINARIE 15 ottobre 2019

Disavanzo affrancabile ai fini fiscali a prescindere dal verso della fusione

La società incorporante o risultante da una fusione può ottenere il riconoscimento sul piano fiscale dei maggiori valori contabili iscritti nel proprio bilancio per effetto dell’imputazione dell’eventuale disavanzo di fusione, in deroga al principio ...

FISCO 12 ottobre 2019

Difficile individuare beni e servizi per le rimodulazioni IVA

La linea ribadita dal Governo sull’IVA è quella dell’integrale sterilizzazione sul 2020 degli aumenti altrimenti già previsti sulle attuali aliquote del 10% e del 22%, con però spazio a possibili rimodulazioni di aliquota applicabile a singole ...

FISCO 11 ottobre 2019

Fusioni madre-figlia a retrodatabilità dubbia nei principi IAS/IFRS

In presenza dell’applicazione dei principi contabili internazionali, la fusione per incorporazione di una società “figlia” interamente controllata nella società “madre” che la possiede al 100% non può essere retrodatata ai fini contabili (né, quindi...

FISCO 11 ottobre 2019

Gualtieri rilancia la digital tax italiana dal 1° gennaio 2020

L’Italia farà entrare in vigore la “sua” digital tax dal primo gennaio del 2020. Questo l’importante annuncio dato ieri al termine dell’Ecofin dal Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, con cui viene finalmente rimesso al centro del dibattito un ...

FISCO 9 ottobre 2019

Rimodulazione dell’IVA con vista su alberghi e ristoranti

Nessun aumento delle attuali aliquote IVA del 10% e del 22%, ma una rimodulazione delle vigenti aliquote applicabili a taluni beni e servizi che non determini aggravio alcuno in termini di prelievo complessivo (né quindi, coperture finanziarie da ...

IL PUNTO / OPERAZIONI STRAORDINARIE 8 ottobre 2019

La responsabilità tributaria del cessionario ha natura sussidiaria

In caso di cessione d’azienda, la responsabilità tributaria del cessionario è limitata dal punto di vista quantitativo al valore dell’azienda o del ramo d’azienda che il cessionario ha acquisito (art. 14 comma 1 del DLgs. 472/97) e agli importi ...

FISCO 3 ottobre 2019

Dai tagli alle detrazioni IRPEF sui redditi medio alti risparmi modesti

Sfumata per sopravvenuti veti politici l’operazione di aumento secco dell’IVA camuffata da operazione di incentivazione della moneta elettronica (si veda “Sconti per la moneta elettronica ma non per camuffare l’aumento dell’IVA” del 28 settembre 2019...

IL PUNTO / OPERAZIONI STRAORDINARIE 1 ottobre 2019

Rilevanza di «partecipazioni indirette» dubbia per scambi mediante conferimento

Il regime di “realizzo controllato” ex art. 177 comma 2 del TUIR consente di considerare come valore di realizzo del conferimento la “corrispondente quota delle voci del patrimonio netto formato dalla società conferitaria per effetto del conferimento...

FISCO 1 ottobre 2019

Operazione ambiziosa trovare 7 miliardi di coperture dall’antievasione

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato di aver trovato i 23 miliardi per disinnescare l’aumento dell’IVA e l’impegno al totale disinnesco degli aumenti è ribadito in modo chiaro nella Nota di aggiornamento al DEF licenziata ieri dal...

< 1 2 3 4 ... 54 >

TORNA SU