ACCEDI
Mercoledì, 19 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

IL PUNTO

IL PUNTO / IAS 29 aprile 2019

Riclassificare un asset strumentale in base all’IFRS 5 non modifica il regime fiscale

Quando un asset viene destinato alla vendita, è necessario procedere alla riclassificazione dello stesso tra le attività correnti e mutarne il criterio di valutazione (non essendo più consentito, tra l’altro, procedere all’ammortamento). Ci si ...

IL PUNTO / TUTELA DEL PATRIMONIO 26 aprile 2019

Esente da imposta anche la donazione di quote di società semplice

La donazione di partecipazioni, operata a favore dei discendenti o del coniuge del donante, va esente dall’imposta sulle successioni e donazioni, in presenza delle condizioni individuate dall’art. 3 comma 4-ter del DLgs. 346/90. L’esenzione opera ...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 25 aprile 2019

Vigilanza dei sindaci anche sulla nomina dell’attestatore del piano

Le attività richieste al collegio sindacale, o al sindaco unico, nel caso di adozione del piano attestato di risanamento prospettato dall’art. 67 comma 3 lett. d), del RD 267/42, sono individuate dalla norma di comportamento 11.3, elaborata dal ...

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 24 aprile 2019

Soluzione dei casi di «dual residence» delle società nel nuovo modello OCSE

L’art. 4 del modello OCSE di Convenzione contro le doppie imposizioni non individua compiutamente i presupposti sulla base dei quali una persona, quale che sia la relativa natura, può considerarsi residente in uno Stato contraente ai fini pattizi; il...

IL PUNTO / OPERAZIONI STRAORDINARIE 23 aprile 2019

La stabile in Italia del soggetto estero post fusione incide sulle perdite del residente

In sede di fusione transfrontaliera, l’utilizzo delle perdite fiscali pregresse, da parte del soggetto residente che viene fuso o incorporato in un soggetto non residente, è disciplinato anzitutto dall’art. 166 comma 6 del TUIR, il quale distingue a ...

IL PUNTO / TUTELA DEL PATRIMONIO 19 aprile 2019

Revisione del prezzo della cessione di partecipazioni con effetti fiscali

In caso di acquisto di partecipazioni, per effetto di clausole contrattuali prospettiche, il prezzo fissato al momento del closing può subire una revisione, in aumento o in diminuzione, in dipendenza del conseguimento di determinati obiettivi ...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 18 aprile 2019

Nel concordato con continuità nomina del liquidatore giudiziale controversa

L’art. 182 del RD 267/1942 stabilisce che, se la proposta di concordato preventivo consiste nella cessione dei beni e non dispone diversamente, il Tribunale – in sede di decreto di omologazione – nomina uno o più liquidatori e un comitato di tre o ...

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 17 aprile 2019

Ritenute sui dividendi intra Ue solo nei casi di abuso

Verifica dello status di beneficiario effettivo in caso di pagamenti intra Ue di dividendi e divieto di pratiche abusive sono concetti che rischiano di “confondersi”: è quanto si desume anche dalla lettura delle c.d. “sentenze danesi” della Corte di ...

IL PUNTO / OPERAZIONI STRAORDINARIE 16 aprile 2019

Effetti sugli ammortamenti con l’esclusione del conguaglio nell’affitto d’azienda

Al termine del contratto di affitto d’azienda, salvo suoi rinnovi o proroghe, l’azienda viene riconsegnata dall’affittuario al locatore. Dal punto di vista contabile, ciò implica:
- per l’affittuario, lo “scarico” dal proprio Stato patrimoniale di ...

IL PUNTO / IAS 15 aprile 2019

Interessenze a lungo termine in joint venture e collegate da valutare secondo l’IFRS 9

Nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea L 39 dell’11 febbraio 2019 è stato pubblicato il regolamento Ue 2019/237 dell’8 febbraio 2019, che modifica il regolamento Ce 1126/2008, che adotta taluni principi contabili internazionali conformemente al...

TORNA SU