ACCEDI
Sabato, 20 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Deducibilità ad hoc per l’auto in uso promiscuo all’amministratore professionista

/ Pamela ALBERTI

Mercoledì, 26 giugno 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nel caso di utilizzo promiscuo dell’auto aziendale da parte dell’amministratore professionista, occorre tener conto delle particolari regole applicabili soprattutto ai fini della deducibilità dei relativi costi.

Secondo l’Agenzia delle Entrate, i compensi percepiti dal professionista per l’esercizio dell’attività di amministratore sono attratti nel reddito professionale quando gli ordinamenti professionali ricomprendono espressamente nel novero delle mansioni tipiche esercitabili dalla categoria disciplinata l’amministrazione o la gestione di aziende o, in alternativa, anche in assenza di una previsione espressa nell’ambito delle norme di disciplina dell’ordinamento professionale, quando il professionista svolge l’incarico di amministratore ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU