ACCEDI
Mercoledì, 28 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Pubblicate le tariffe ACI per il 2011

Le tariffe indicano i costi chilometrici «convenzionali» da utilizzare per il calcolo del fringe benefit concesso ai dipendenti

/ Pamela ALBERTI

Lunedì, 27 dicembre 2010

x
STAMPA

Sono state rese note sul Supplemento Ordinario n. 284 alla Gazzetta Ufficiale del 23 dicembre 2010 n. 299 le tabelle nazionali relative al periodo d’imposta 2011 dei costi chilometrici di esercizio di autovetture e motocicli elaborate dall’ACI, necessarie ai fini della determinazione del compenso in natura per i veicoli concessi in uso promiscuo ai dipendenti ai sensi dell’art. 51 comma 4 lett. a) del TUIR.
Al riguardo, si ricorda che l’uso promiscuo consiste nella possibilità di utilizzare il veicolo sia a fini aziendali che personali. In particolare, il fatto di consentire l’uso promiscuo, da intendere nell’accezione predetta, dà modo al dipendente di farne l’impiego che crede. In buona sostanza, il veicolo può essere utilizzato, oltre che per ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU