Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 17 agosto 2022 - Aggiornato alle 6.00

IMPRESA

Le «vecchie» snc si trasformano all’unanimità

Senza diverse indicazioni statutarie, il principio di maggioranza, sancito dalla riforma di diritto societario, non vale per le società di persone nate ante 2004

/ Maurizio MEOLI

Martedì, 4 novembre 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’art. 2500-bis comma 1 c.c. – ai sensi del quale, “eseguita la pubblicità […], l’invalidità dell’atto di trasformazione non può essere pronunciata” – presenta efficacia stabilizzante unicamente rispetto al contenuto “negoziale” dell’atto di trasformazione, ovvero in relazione alle clausole che realizzano il passaggio da un tipo sociale ad un altro, non anche con riguardo al contenuto “statutario” ovvero al complesso di disposizioni volte a regolare l’attività del soggetto giuridico risultante dalla trasformazione.

L’art. 2500-ter comma 1 c.c. – in forza del quale, “salvo diversa disposizione del contratto sociale, la trasformazione di società di persone in società di capitali è decisa con il consenso della maggioranza ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU