Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 6 febbraio 2023 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Chiarimenti sulla qualifica di holding industriale ai fini IRAP

Per Assonime sulla verifica della «prevalenza» la risposta dell’Agenzia a un contribuente confermerebbe le istruzioni al modello IRAP 2014

/ Luca FORNERO

Giovedì, 27 novembre 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nella circolare n. 32/2014, Assonime si sofferma, tra gli altri argomenti, sulla questione della qualifica di holding industriale ai fini IRAP, già oggetto di approfondimento su Eutekne.info (si veda “Holding industriali, dubbi sulla verifica della «prevalenza» ai fini IRAP” del 29 agosto 2014).
In proposito, si ricorda che l’art. 6 comma 9 del DLgs. 446/97 definisce tali quelle società la cui attività consiste, in via esclusiva o prevalente, nell’assunzione di partecipazioni in società esercenti attività diversa da quella creditizia e finanziaria, per le quali sussista l’obbligo dell’iscrizione, ai sensi dell’art. 113 del DLgs. 385/93, nell’apposita sezione dell’elenco generale dei soggetti finanziari. Anche a seguito dell’abrogazione ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU