Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 7 febbraio 2023 - Aggiornato alle 6.00

CONTABILITÀ

Rettifiche dei ricavi da rilevare nella voce A1

In base all’emendamento all’OIC 12, sono escluse le sole rettifiche derivanti da correzioni di errori o cambiamenti di principi contabili

/ Fabrizio BAVA e Alain DEVALLE

Venerdì, 10 novembre 2017

x
STAMPA

download PDF download PDF

Tutte le rettifiche dei ricavi di vendita devono essere portate a riduzione dei ricavi, a eccezione di quelle derivanti da correzioni di errori o cambiamenti di principi contabili ai sensi dell’OIC 29.
Questo è il chiarimento proposto nell’emendamento all’OIC 12, in pubblica consultazione fino al 13 novembre 2017.

Va ricordato che l’OIC 12 aggiornato nel 2016 prevede che le rettifiche di ricavi relative a componenti positivi di competenza dell’esercizio siano portate a riduzione della voce ricavi.
In particolare, i ricavi di vendita devono essere indicati al netto di (art. 2425-bis comma 1 c.c.):
- resi, abbuoni e premi;
- imposte direttamente connesse con la vendita dei prodotti e la prestazione dei servizi;
- sconti di natura commerciale (ad esempio, gli sconti incondizionati

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU