X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 15 ottobre 2019 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Cause di esclusione da verificare per gli ISA

Costituiscono motivo di esonero dalla presentazione del modello e, conseguentemente, escludono dal regime premiale

/ Paola RIVETTI

Martedì, 17 settembre 2019

A differenza degli studi di settore, la sussistenza di una causa di esclusione dagli indici sintetici di affidabilità fiscale evita di dover allegare al modello REDDITI la comunicazione ISA. Unica eccezione per le imprese multiattività che conseguano ricavi superiori al 30% del totale dalle attività non incluse nell’ISA per l’attività prevalente, per le quali la presentazione del modello è funzionale alla sola acquisizione dati.
Si riepilogano le principali casistiche, tenendo conto anche dei chiarimenti forniti con le ultime circolari dell’Agenzia.

Per il periodo d’imposta in cui è iniziata, oppure cessata l’attività opera una causa di esclusione dagli ISA. La stessa si applica anche nei casi di:
- cessazione e inizio dell’attività, da parte dello stesso soggetto, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU