X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 24 settembre 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Al via gli aumenti di capitale agevolati

Firmati i decreti attuativi dell’art. 26 del DL 34/2020 sul credito d’imposta e sul «Fondo Patrimonio PMI»

/ REDAZIONE

Martedì, 11 agosto 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con un comunicato stampa, il MEF ha reso noto ieri che il Ministro Roberto Gualtieri ha firmato il decreto sulle modalità di attuazione degli incentivi, sotto forma di credito d’imposta, per il rafforzamento patrimoniale delle imprese e, di concerto con il Ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli, quello sull’operatività del “Fondo Patrimonio PMI”.

I due decreti sono attuativi dell’art. 26 del DL 34/2020 convertito (si veda, da ultimo, “Aumenti di capitale agevolati con più vincoli per i gruppi di società” del 1° giugno), che prevede alcune misure finalizzate al rafforzamento patrimoniale delle imprese di medie dimensioni, che si sostanziano:
- in un credito d’imposta del 20% per i conferimenti in denaro per l’aumento del capitale ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU