X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 24 ottobre 2021

FISCO

Imposte indeducibili nei modelli REDDITI 2021

Se parzialmente deducibili vanno indicate nei righi RF16 e RF55 quali variazioni in aumento e in diminuzione

/ Luisa CORSO

Lunedì, 14 giugno 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il rigo RF16 dei modelli REDDITI 2021 accoglie, come di consueto, le imposte indeducibili ex art. 99 del TUIR, nonché le imposte deducibili per le quali, nel periodo di imposta 2020, non è stato effettuato il pagamento.
Nel rigo va segnalato, quale variazione in aumento, il 100% dell’imposta di competenza del periodo di imposta; si tratta di una variazione definitiva nel caso di imposte indeducibili.
Nel caso di IMU e IRAP (deducibili in misura parziale) occorre altresì indicare nel rigo RF55 il corrispondente importo deducibile, quale variazione in diminuzione, a condizione che l’imposta sia stata assolta.

A norma dell’art. 99 comma 1 del TUIR e di alcune disposizioni speciali, sono indeducibili:
- le imposte sui redditi (IRPEF e IRES);
- le imposte per le quali è prevista la ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU