X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 26 settembre 2021 - Aggiornato alle 11.50

LAVORO & PREVIDENZA

Definiti i contributi volontari dei lavoratori agricoli per l’anno 2021

Per i lavoratori agricoli dipendenti l’aliquota aumenta al 29,50%

/ REDAZIONE

Venerdì, 30 luglio 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’INPS ha definito, con la circolare n. 114/2021, le modalità di calcolo dei contributi volontari riguardanti le varie categorie di lavoratori agricoli (autonomi e dipendenti) e relativi all’anno 2021, nonché dei contributi integrativi volontari di cui all’art. 4 del DPR 1432/71.

Con riferimento ai lavoratori agricoli dipendenti, autorizzati alla prosecuzione volontaria sia entro il 30 dicembre 1995 sia successivamente a tale data, l’aliquota da applicare con decorrenza 1° gennaio 2021 è pari al 29,50% (0,11% aliquota base e 29,39% quota pensione).
L’aliquota risulta quindi incrementata dello 0,20% rispetto a quella dello scorso anno (29,30%).

Per i lavoratori agricoli autonomi (coltivatori diretti, coloni, mezzadri e imprenditori agricoli professionali), la circolare ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU