ACCEDI
Martedì, 28 maggio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Comunicazioni di opzione dei bonus edilizi entro fine novembre pagando 250 euro

Chi non riesce a presentare la comunicazione entro il 31 marzo ha tempo fino a tale data applicando la remissione in bonis

/ Enrico ZANETTI e Arianna ZENI

Martedì, 21 marzo 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Entro il 31 marzo 2023 deve essere presentata la comunicazione di opzione per lo sconto sul corrispettivo o per la cessione a terzi del credito di imposta relativo alla detrazione spettante, ex art. 121 del DL 34/2020, in relazione alle spese sostenute per gli interventi “edilizi” nel 2022 e alle rate residue delle detrazioni riferite alle spese sostenute negli anni 2020 e 2021 (il termine è stato da ultimo prorogato dall’art. 3 comma 10-octies del DL 198/2022, c.d. decreto “Milleproroghe”).
A norma dell’art. 121 comma 7 del DL 34/2020, le modalità di esercizio delle opzioni sono attualmente recate dal provv. dell’Agenzia delle Entrate 3 febbraio 2022 n. 35873 (come modificato da ultimo dal provv. 10 giugno 2022 n. 202205).

È bene ricordare che non impattano ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU