ACCEDI
Mercoledì, 28 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Bonus barriere 75% anche per gli interventi su singole unità immobiliari

La detrazione compete per i lavori effettuati su tutte le unità, a prescindere dalla categoria catastale

/ Enrico ZANETTI e Arianna ZENI

Martedì, 4 luglio 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

La detrazione IRPEF/IRES del 75% spettante, ai sensi dell’art. 119-ter del DL 34/2020, per gli interventi volti all’eliminazione delle barriere architettoniche spetta, oltre che per i lavori effettuati sulle parti comuni dell’edificio (sia in ipotesi di “edificio interamente posseduto” che nell’ipotesi di “edificio condominiale”), anche per i lavori effettuati sulle singole unità che lo compongono e in questo caso il limite massimo di spesa agevolabile per ciascuna singola unità è di 50.000 euro (al pari del tetto massimo previsto per gli edifici unifamiliari e le unità a essi assimilate, ossia le unità “indipendenti e autonome” site in edifici plurifamiliari).

Per questa detrazione, inoltre, non si applicano le regole, che riguardano ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU