ACCEDI
Martedì, 27 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

CONTABILITÀ

Con gli ESRS i bilanci diventano di sostenibilità

L’adozione del primo set degli standard europei fa entrare nel vivo l’evoluzione dei bilanci verso la rendicontazione ESG prevista dalla CSRD

/ Giuseppe CHIAPPERO

Venerdì, 22 settembre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’Atto delegato C(5303) final del 31 luglio 2023 integra la direttiva contabile (2013/34/Ue) che, con la CSRD (Direttiva 2022/2464/Ue), ha segnato l’evoluzione dalla dichiarazione non finanziaria (DNF) – già introdotta dalla Non financial reporting directive (NFRD – Direttiva 2014/95/Ue), recepita nel nostro ordinamento dal DLgs. 254/2016 – al bilancio di sostenibilità.

Sono così rese efficaci le modifiche alla direttiva contabile che ha visto: con la NFRD, l’introduzione dell’art. 19-bis “Dichiarazione di carattere non finanziario” e dell’art. 29-bis “Dichiarazione consolidata di carattere non finanziario”; con la CSRD, la sostituzione degli art. 19-bis, che diventa “Informativa sulla sostenibilità”, e 29-bis, che diventa “Informativa ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU