ACCEDI
Domenica, 23 giugno 2024

FISCO

Tassa sugli extraprofitti a carico di tutte le banche iscritte all’Albo

In alternativa, è possibile destinare un importo maggiorato a una riserva non distribuibile

/ Carlotta GHIO e Massimo NEGRO

Sabato, 24 febbraio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con la circolare n. 4 pubblicata ieri, 23 febbraio, l’Agenzia delle Entrate ha fornito alcuni chiarimenti in merito all’imposta straordinaria sull’incremento del margine di interesse, di cui all’art. 26 del DL 104/2023, a carico delle banche.

Tale imposta, istituita per far fronte all’andamento dell’economia e, in particolare, dei tassi di interesse, è determinata applicando un’aliquota pari al 40% sull’ammontare del margine degli interessi ricompresi nella voce 30 del Conto economico redatto secondo gli schemi approvati dalla Banca d’Italia:
- relativo all’esercizio antecedente a quello in corso al 1° gennaio 2024 (anno 2023, per i soggetti “solari”);
- che eccede per almeno il 10% il medesimo margine nell’esercizio

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU