X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 29 settembre 2020 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Valore della lite su imposte e sanzioni in Cassazione

/ Gaetano CIANCIO e Gabriella DE MATTIA

Venerdì, 14 agosto 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Merita attenzione il tema del pagamento del contributo unificato nel processo tributario dinanzi alla Corte di Cassazione, con riferimento alla corretta determinazione del valore della lite.
Il contributo unificato è una forma di tassazione semplificata degli atti giudiziari, che ha sostituito i molteplici prelievi richiesti in passato per tutti i procedimenti giurisdizionali e si versa, al momento della costituzione in giudizio, in base al valore della controversia.

Al fine di cogliere le peculiarità del giudizio di legittimità, si deve ricordare che per i gradi di merito occorre fare riferimento alla disciplina speciale prevista dal DPR 115/2002 per le controversie tributarie.
In primo luogo, nei procedimenti di merito, il valore della causa è determinato “per ciascun atto impugnato anche ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU