X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 27 ottobre 2020 - Aggiornato alle 6.00

NOTIZIE IN BREVE

Da ottobre scatta l’obbligo di utilizzo dell’e-DAS per benzina e gasolio

/ REDAZIONE

Martedì, 22 settembre 2020

x
STAMPA

A decorrere dal 1° ottobre 2020, ogni singola movimentazione nel territorio dello Stato di benzina e gasolio usato come carburante assoggettati ad accisa dovrà essere effettuata esclusivamente con la scorta dell’e-DAS (versione elettronica del documento di accompagnamento semplificato).

Nella circolare dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli n. 34/2020 è stato precisato che lo speditore potrà essere autorizzato, per un periodo non superiore a 60 giorni, a emettere il documento su formato cartaceo, qualora siano riscontrate problematiche tecniche nella funzionalità del sistema elettronico del predetto soggetto.

Si ricorda che l’art. 11 del DL 124/2019 ha previsto l’obbligo di utilizzo del sistema informatizzato per l’emissione e la compilazione del DAS limitatamente alla movimentazione, nel territorio dello Stato, della benzina e del gasolio usato come carburante assoggettati ad accisa.

L’introduzione dell’obbligo è stata differita al 30 settembre 2020 dall’art. 130 comma 1 lett. d) del DL 34/2020.
Entro la predetta data, dunque, ciascun esercente che estrae i citati prodotti assoggettati all’aliquota di accisa normale di cui all’Allegato I al DLgs. 504/95 (TUA) dovrà aver adeguato i propri sistemi elettronici e aver effettuato la comunicazione prevista dall’art. 18 comma 1 della determinazione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli n. 138764/2020. 

Agli esercenti che ometteranno di adeguare i sistemi elettronici e di presentare la comunicazione sarà vietato utilizzare DAS cartacei in giacenza, per le spedizioni della benzina e del gasolio usato come carburante ad aliquota normale.

TORNA SU