X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 7 maggio 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Cumulo nella sospensione dei termini per accertamento con adesione e feriale

Modifica applicabile anche ai procedimenti iniziati prima del 2016

/ Maria FRETTO

Lunedì, 12 aprile 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

I termini di sospensione relativi alla procedura di accertamento con adesione sono cumulabili con il periodo di sospensione feriale dell’attività giurisdizionale; tale regola è applicabile a tutti i procedimenti.
In tal senso si pronuncia la Suprema Corte, nell’ordinanza n. 8882/2021, pubblicata il 31 marzo. Il Collegio ha ritenuto tempestiva l’impugnazione di vari avvisi di accertamento, utilizzando la sospensione prevista in caso di accertamento con adesione ex art. 6 comma 3 del DLgs. n. 218/97 e quella feriale.

I giudici di legittimità hanno nuovamente affrontato la questione della cumulabilità tra i due termini di sospensione citati, rendendo applicabile a tutti i procedimenti in corso l’art. 7-quater comma 18 del DL 193/2016, che ha espressamente previsto che “i

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU