ACCEDI
Lunedì, 4 marzo 2024 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Per i giornalisti co.co.co. aliquota contributiva del 28% anche per il 2024

Definiti inoltre i contributi minimi dei giornalisti liberi professionisti

/ Daniele SILVESTRO

Lunedì, 12 febbraio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con le circolari nn. 1 e 2, l’INPGI ha definito per l’anno 2024 i valori minimi e massimali retributivi e contributivi per i giornalisti che svolgono la loro attività nella forma della collaborazione coordinata e continuativa nonché la contribuzione minima dovuta dai giornalisti libero professionisti.

Per quanto concerne i co.co.co., la circolare n. 1 conferma per l’anno 2024 le aliquote contributive stabilite nell’anno precedente. In particolare, l’aliquota è fissata nella misura pari a:
- 28% (26% IVS e 2% per le prestazioni temporanee), ripartita tra committente (18,67%) e giornalista (9,33%), per i co.co.co. che non risultino contestualmente assicurati presso altre forme obbligatorie;
- 17%, ripartita tra committente (11,33%) e giornalista (5,67%), per i co.co.co.

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU