ACCEDI
Domenica, 23 giugno 2024

PAGINA AUTORE

Marco PEZZETTA

Dottore commercialista e revisore legale, docente

AMBITI DI RICERCA /
CRISI E RISANAMENTO D’IMPRESA

IMPRESA 19 maggio 2021

Accordi di ristrutturazione omologati modificabili in via unilaterale

Il Ddl. di conversione del decreto legge “Sostegni”, su cui ieri la Camera ha votato la questione di fiducia, prevede l’inserimento, nel medesimo decreto, dell’art. 37-ter, in materia di accordi di ristrutturazione dei debiti (ADR) di cui all’art. ...

IMPRESA 18 maggio 2021

Categorie riqualificabili nell’accordo di ristrutturazione con intermediari finanziari

La crisi delle imprese comporta spesso l’emersione di interessi divergenti anche fra i creditori: alcuni sono più propensi a sostenere i sacrifici richiesti dalle ristrutturazioni, mentre altri, ad esempio per marginalità di esposizione o prelazioni ...

IMPRESA 15 maggio 2021

Omologazione forzata anche con il rifiuto espresso dell’Erario

Con una motivazione articolata e per molti versi convincente, il Tribunale di Teramo del 19 aprile 2021 ha preso posizione, in materia di cram down fiscale, a favore della tesi c.d. “estensiva”, che lo ritiene applicabile anche quando le Pubbliche ...

IMPRESA 8 maggio 2021

Giurisprudenza divisa sulla revocatoria fallimentare del pegno regolare

Le relazioni fra pegno e revocatoria fallimentare sono diverse a seconda che tale diritto sia qualificato come “regolare”, ovvero come “irregolare”. Il secondo tipo si caratterizza per il fatto che oggetto del pegno è “un bene … considerato fungibile...

IMPRESA 5 maggio 2021

Falcidia dei privilegiati con attestazione dell’OCC anche nella procedura liquidatoria

Il Tribunale di Mantova 8 aprile 2021 ha enunciato alcuni principi relativi alla liquidazione del patrimonio del sovraindebitato, osservando, in primo luogo, che nella procedura liquidatoria, nonostante il silenzio normativo, il pagamento non ...

IMPRESA 1 maggio 2021

Nel mutuo fondiario valori di mercato e cauzionale degli immobili non coincidenti

Una recente pronuncia del Tribunale di Udine (22 gennaio 2021), in tema di ammissione al passivo di un mutuo fondiario, consente di focalizzare l’attenzione sul valore da attribuire agli immobili posti in garanzia. Infatti, i mutui fondiari, tranne ...

IMPRESA 27 aprile 2021

Nell’amministrazione straordinaria non c’è l’obbligo di presentare il piano industriale

Le grandi imprese insolventi per le quali siano perseguibili la prosecuzione, riattivazione o riconversione delle attività, al fine di conservarne il patrimonio produttivo, possono accedere all’amministrazione straordinaria ex DLgs. 270/1999. L’...

IMPRESA 19 aprile 2021

Modificabile la proposta di concordato fallimentare

Al contrario di quanto previsto in materia di concordato preventivo, nessuna norma prevede espressamente la possibilità di modificare la proposta di concordato fallimentare dopo la sua presentazione. In generale, detta emendabilità appare ammessa ...

IMPRESA 14 aprile 2021

Absolute priority rule derogabile in concordato in continuità diretta e cram down

Il Tribunale di Milano, in alcuni recenti provvedimenti (si vedano ad esempio i decreti di ammissione al concordato preventivo di due società facenti parte di un medesimo gruppo del 16 marzo 2021), ha espresso la propria adesione al c.d. principio ...

IMPRESA 9 aprile 2021

Rilevanza dei requisiti di fallibilità per l’insolvenza delle cooperative alla Consulta

Le società cooperative, se insolventi, sono assoggettate a liquidazione coatta amministrativa (art. 2545-terdecies c.c.); per esse può aversi altresì la dichiarazione di insolvenza da parte del tribunale territorialmente competente, a mente dell’art...

TORNA SU