ACCEDI
Giovedì, 25 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Vincenzo CRISTIANO

FISCO 14 gennaio 2012

Adempimenti IVA trasfrontalieri, sportello unico dal 2015

Con la proposta 13 dicembre 2012, COM (2012) 2, la Commissione europea ha compiuto un ulteriore (e importante) passo verso l’introduzione di uno sportello unico per tutti i servizi forniti per via elettronica, di cui beneficeranno le imprese a ...

FISCO 23 dicembre 2011

La buona fede del depositario assolve funzione «sanante»

Con sentenza 21 dicembre 2011, procedimento C-499/10, la Corte di Giustizia ha stabilito che il gestore di un deposito diverso dal deposito doganale non è responsabile in solido per il pagamento dell’IVA per le omissioni dei suoi clienti, nel caso in...

FISCO 21 novembre 2011

Liti fiscali ultradecennali: la Corte di Giustizia convalida il condono IVA

L’Avvocato generale della Corte di giustizia Ue, nel procedimento C-500/10 del 17 novembre 2011, promosso dalla Commissione tributaria centrale, ha dichiarato che l’art. 3, comma 2-bis, del DL n. 40/2010 non contrasta con l’ordinamento comunitario, ...

FISCO 11 novembre 2011

Trasferimento di un’universalità totale di beni: individuato il criterio di ricerca

La Corte di giustizia, con sentenza 10 novembre 2011, causa C-444/10, ha delineato i confini normativi dell’articolo 5, n. 8, della Direttiva 77/388/CE. In particolare, i giudici comunitari sono stati chiamati a risolvere una problematica ...

FISCO 1 novembre 2011

Stand fieristici, la prestazione non rientra tra quelle relative a beni immobili

Il servizio di allestimento, locazione, montaggio e smontaggio di stand fieristici o espositivi, effettuato per conto di committenti soggetti passivi espositori (B2B) che utilizzano gli stessi stand in diversi Paesi comunitari, può assumere, ai fini ...

FISCO 10 ottobre 2011

La sede dell’attività economica delimita la nozione di soggetto passivo

La Corte di giustizia, nel procedimento C-421/10 del 6 ottobre 2011, chiarisce la portata applicativa dell’articolo 21, n. 1, lettera b), della Direttiva del Consiglio 17 maggio 1977, n. 77/388/CEE, nell’ipotesi di servizi svolti da un prestatore ...

FISCO 2 luglio 2011

ECOFIN, tra disciplina budgetaria degli Stati UE e IVA dei servizi assicurativi

Il Consiglio ECOFIN dell’Unione europea, il 20 giugno 2011 (versione provvisoria n. 11595/11), ha approvato all’unanimità l’orientamento generale concernente un insieme di proposte legislative in materia di governance economica, in vista della ...

FISCO 29 giugno 2011

IVA: ordinamento processuale «autonomo» tra prestatore e destinatario

Con le Conclusioni presentate il 28 giugno 2011, procedimento C-218/10, l’Avvocato generale della Corte di Giustizia chiarisce la portata applicativa dell’articolo 9, n. 2, lett. e), della Direttiva 77/388/CEE (ora Direttiva 2006/112/CE). In ...

FISCO 28 maggio 2011

Frodi carosello: questione aperta sull’indeducibilità dei costi da reato

Con l’interrogazione 5-04750, l’onorevole Maurizio Leo, in Commissione Finanze della Camera, ha posto l’accento sulla questione, quanto mai attuale, relativa alle “frodi carosello”. Il procedimento, come ben noto agli operatori del settore ...

FISCO 12 maggio 2011

IVA di gruppo: non trasferibile l’eccedenza pagata prima dell’ingresso

La risoluzione n. 56, pubblicata dall’Agenzia delle Entrate ieri, 11 maggio 2011, fornisce definitivamente chiarimenti in relazione alle modalità di compilazione della dichiarazione annuale IVA da parte di quei soggetti che, nel corso dell’anno d’...

< 1 ... 10 11 12 >

TORNA SU