ACCEDI
Mercoledì, 28 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Antonio NICOTRA

Avvocato

AMBITI DI RICERCA /
Procedure concorsuali

IMPRESA 14 febbraio 2020

Cram down esteso a enti previdenziali e assistenziali

Tra le diverse novità contenute nello schema di DLgs., recante correzioni e integrazioni al DLgs. 14/2019, in attuazione della L. n. 20/2019, approvato in esame preliminare dal CdM di ieri sera (si veda “Per le piccole imprese segnalazioni all’OCRI ...

IMPRESA 13 febbraio 2020

Valida la notifica PEC del ricorso per fallimento alla società cancellata

In caso cancellazione della società dal Registro delle imprese, il ricorso per la dichiarazione di fallimento può essere notificato, ai sensi dell’art. 15 comma 3 del RD 267/42, all’indirizzo PEC comunicato in precedenza dalla società al Registro ...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 13 febbraio 2020

Giudizio tributario con effetti sulla proposta di concordato

La possibilità di pervenire all’accordo transattivo con l’Erario, in deroga al principio di indisponibilità del tributo, è subordinata ad un giudizio comparativo sul soddisfacimento della pretesa, ma è – in fondo – rimessa alla discrezionalità dell’...

FISCO 11 febbraio 2020

Esclusa la rivalsa sui soci della società cancellata

Con la risposta a interpello n. 43, pubblicata ieri, l’Agenzia delle Entrate aderisce ai precedenti interventi che negano il diritto del cedente/prestatore alla rivalsa post accertamento, ex art. 60 comma 7 del DPR 633/72, sia in caso di ...

IMPRESA 8 febbraio 2020

Per la domanda di risoluzione con fini restitutori o risarcitori rito fallimentare

Con la sentenza n. 2990, depositata ieri, la Corte di Cassazione ha stabilito che, in virtù dell’art. 72 comma 5 del RD 267/42, la domanda di risoluzione proposta prima della dichiarazione di fallimento, se diretta in via esclusiva a far valere le ...

IMPRESA 6 febbraio 2020

Niente proroga del termine per la nomina degli organi di controllo

Alla luce del numero delle imprese che non ha ancora provveduto all’adempimento (si veda “Dalle Camere di Commercio le lettere alle srl senza organo di controllo” di ieri), la questione della nomina dell’organo di controllo o del revisore da parte ...

IMPRESA 6 febbraio 2020

Niente indennizzo per eccessiva durata della liquidazione coatta

Con sentenza n. 12 depositata ieri, la Corte Costituzione ha dichiarato infondata la questione di legittimità costituzionale, in relazione agli artt. 3, 24 e 117 Cost., degli artt. 1-bis commi 1 e 2 e 2 comma 1 della L. n. 89/2001, relativamente alla...

IMPRESA 4 febbraio 2020

Opposizione contro l’ammissione con riserva

Con la sentenza n. 268/2020, la Cassazione ha enunciato il principio secondo il quale, se in sede di insinuazione allo stato passivo il creditore ha chiesto l’ammissione del credito puramente e semplicemente, ma è stato ammesso con riserva, sussiste ...

IMPRESA 3 febbraio 2020

Misure protettive richieste dal debitore

Lo schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive al DLgs. 14/2019 (Codice della crisi e dell’insolvenza), introduce alcune novità in tema di misure protettive e cautelari (si veda “Pronto il restyling per il Codice della...

IMPRESA 27 gennaio 2020

Semplificazioni in vista per l’accesso all’Albo dei gestori della crisi

Lo schema di decreto legislativo, che apporta correzioni e integrazioni al DLgs. 14/2019, tra le varie novità, contiene alcune rilevanti modifiche alla disciplina dell’Albo dei soggetti incaricati dall’autorità giudiziaria delle funzioni di gestione ...

TORNA SU