X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 9 aprile 2020 - Aggiornato alle 12.50

PAGINA AUTORE

Viviana CHERCHI

LAVORO & PREVIDENZA 24 marzo 2020

Il «tempo tuta» fa parte dell’orario di lavoro solo se è eterodiretto dal datore

Il Ministero del Lavoro, con interpello n. 1 del 23 marzo 2020, risponde al quesito, presentato da UGL (Federazione nazionale delle autonomie), relativo alla possibilità o meno di includere nell’orario di lavoro l’attività di vestizione e svestizione...

LAVORO & PREVIDENZA 23 marzo 2020

Durante l’apprendistato si applicano le sanzioni per il licenziamento illegittimo

L’apprendistato è un contratto finalizzato alla formazione e all’occupazione dei giovani. La sua funzione è, in altri termini, quella di adeguare la professionalità del lavoratore alle esigenze del mercato del lavoro, oltre a favorire l’occupazione ...

LAVORO & PREVIDENZA 6 marzo 2020

Nella tutela obbligatoria riassunzione e risarcimento sono misure alternative

Con la sentenza n. 5406/2020 la Corte di Cassazione torna a pronunciarsi, sotto diversi profili, sulla tutela c.d. obbligatoria, ossia la tutela applicabile nel caso di licenziamento illegittimo comminato da piccole imprese, in merito ai lavoratori ...

LAVORO & PREVIDENZA 2 marzo 2020

Scatta la reintegra se contestazione e lettera di licenziamento differiscono

Con la sentenza n. 4879/2020, la Corte di Cassazione è tornata a pronunciarsi in merito all’ambito applicativo della tutela reintegratoria c.d. attenuata di cui all’art. 18, comma 4 della L. 300/70 (come novellato dalla L. 92/2012), nell’ipotesi di ...

LAVORO & PREVIDENZA 24 febbraio 2020

Lavoratore legittimato ad agire per gli omessi versamenti ai fondi complementari

La previdenza complementare è disciplinata dal DLgs. 5 dicembre 2005 n. 252 – emanato in attuazione della L. 243/2004 – e ha la funzione di integrare la previdenza obbligatoria, senza sostituirla. Si ricorda come l’adesione alla previdenza ...

LAVORO & PREVIDENZA 15 febbraio 2020

Controllo delle email aziendali a certe condizioni

La gestione della posta elettronica aziendale non è sempre esente da rischi, presentando diverse criticità e richiedendo un necessario contemperamento tra l’interesse del datore di lavoro al buon funzionamento dell’impresa e il diritto del lavoratore...

LAVORO & PREVIDENZA 7 febbraio 2020

Convocazione dell’assemblea non preclusa alla singola componente della RSU

La Cassazione, nella sentenza n. 2862 depositata ieri, torna a pronunciarsi sulla questione della titolarità di indire le assemblee ex art. 20 della L. 300/1970 (c.d. Statuto dei lavoratori), ribadendo come tale diritto spetti non solo alla RSU ...

LAVORO & PREVIDENZA 3 febbraio 2020

Patto di stabilità con bilanciamento tra gli interessi di datore e lavoratore

Con la clausola di durata minima garantita (o, più propriamente, patto di stabilità qualora sia prevista successivamente alla stipulazione del contratto), una o entrambe le parti si impegnano a non recedere dal rapporto di lavoro per un periodo di ...

LAVORO & PREVIDENZA 20 gennaio 2020

Gli obiettivi per la retribuzione variabile non fissati aprono al risarcimento

Nel contratto di lavoro o nella lettera di assunzione di dipendenti apicali (dirigenti e quadri con funzioni di responsabilità e coordinamento), è spesso inserita una clausola che prevede un sistema premiante in cui l’effettiva erogazione di bonus o ...

LAVORO & PREVIDENZA 2 gennaio 2020

Sicurezza sul lavoro con informativa scritta per lo smart worker

Lo smart working (o lavoro agile) è un fenomeno in continua crescita sia nel settore privato che in quello pubblico: i dati dell’Osservatorio Smart Working del Politecnico di Milano, relativi al 2019, parlano di 570 mila smart worker (20% in più al ...

1 2 3 ... 6 >

TORNA SU