X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 27 novembre 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Modello 730/2014 anche senza sostituto d’imposta

Debuttano le novità in materia di detrazioni per ristrutturazioni edilizie, risparmio energetico e «bonus arredamento»

/ Massimo NEGRO

Giovedì, 12 dicembre 2013

x
STAMPA

download PDF download PDF

Disponibile da ieri anche la bozza del modello 730/2014, con le relative istruzioni, mediante il quale i lavoratori dipendenti, i pensionati e i titolari di alcuni redditi assimilati al lavoro dipendente potranno presentare la dichiarazione dei redditi relativa al 2013, avvalendosi di un CAF-dipendenti, di un professionista abilitato o dell’assistenza fiscale eventualmente fornita dal proprio datore di lavoro.

Il modello 730 amplia ulteriormente il proprio ambito di applicazione. Dal prossimo anno, infatti, la dichiarazione dei redditi semplificata, in presenza degli altri requisiti, potrà essere presentata, ad un CAF o professionista abilitato, anche da tutti i contribuenti che non hanno un sostituto d’imposta che possa effettuare i conguagli, secondo quanto previsto dall’art. ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU