X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 26 agosto 2019 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Proroga ampia al 30 settembre per i versamenti risultanti da dichiarazione

Esclusi dal maggior termine i soggetti per i quali non sono stati approvati gli ISA, come le holding di partecipazione

/ Massimo NEGRO e Gianluca ODETTO

Lunedì, 15 luglio 2019

La risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 64 del 28 giugno 2019 ha fatto chiarezza in relazione all’ambito applicativo della proroga dei termini di versamento al 30 settembre 2019 disposta dall’art. 12-quinquies del DL 34/2019, rilevando che possono beneficiarvi tutti i contribuenti che, contestualmente:
- esercitano attività d’impresa o di lavoro autonomo per le quali sono stati approvati gli ISA, a prescindere dal fatto che tale metodologia statistica venga concretamente applicata;
- dichiarano ricavi o compensi di ammontare non superiore al limite di 5.164.569 euro.

Ricorrendo tali condizioni, risultano quindi interessati dalla proroga anche i contribuenti che, per il periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2018:
- applicano il regime forfetario di cui all’art. ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU