X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 29 gennaio 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Agente della riscossione con difesa libera anche in Provinciale

Confermata tale possibilità anche per i processi in Commissione tributaria

/ Antonino RUSSO

Mercoledì, 4 dicembre 2019

In riferimento al processo tributario e sul tema dell’ammissibilità della difesa dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione tramite avvocati del libero foro, un approfondimento, successivo all’ordinanza delle Sezioni Unite n. 30008/2019, è puntualmente giunto con tre sentenze “gemelle” (nn. 31240, 31241 e 31242 del 29 novembre 2019) rese dalla Cassazione sul punto specifico dell’art. 11 comma 2 del DLgs. 546/1992, disposizione che secondo responsi di merito oramai isolati, anche successivi alla norma di interpretazione autentica ex art. 4-novies del DL 34/2019, doveva ritenersi contenente un divieto alla difesa “esterna” dell’esattore (C.T. Reg. Milano n. 3763 del 2 ottobre 2019).

Viene quindi confermato quanto era stato sostenuto di recente ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU