X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 9 aprile 2020 - Aggiornato alle 12.50

NOTIZIE IN BREVE

Votata la fiducia anche in Senato, il Milleproroghe è legge

/ REDAZIONE

Mercoledì, 26 febbraio 2020

Nella seduta di ieri, con 154 voti favorevoli e 96 contrari, l’Aula del Senato ha rinnovato la fiducia al Governo, dando il via libera definitivo al Ddl. di conversione del DL n. 162/2019 (Milleproroghe), nel testo approvato dalla Camera.
Il DL deve essere convertito entro il 29 febbraio.

Dato che la Commissione Affari costituzionali non ha terminato i lavori ed è riuscita a votare soltanto gli ordini del giorno, il testo è stato discusso senza relazione. Il DL, originariamente di 44 articoli, è stato ampiamente modificato e integrato durante l’esame alla Camera.

Al termine della seduta, la Conferenza dei Capigruppo ha stabilito che la prossima settimana, a partire da mercoledì 4 marzo, saranno discussi i Ddl. sulla riduzione della pressione fiscale sul lavoro dipendente e di conversione del DL n. 6/2020 sull’emergenza epidemiologica da COVID-19, che ieri è stato approvato alla Camera.

TORNA SU