ACCEDI
Sabato, 13 luglio 2024

LAVORO & PREVIDENZA

La voce di tariffa per il tutor di apprendisti e stagisti segue la lavorazione

Con riferimento all’imponibile da denunciare, occorre stabilire quali siano i salari

/ Fabrizio VAZIO

Mercoledì, 20 dicembre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Al momento dell’autoliquidazione si pone il problema circa la denuncia degli imponibili di diversi soggetti con riguardo ai quali l’obbligo assicurativo è discusso, non risultando sempre chiaro l’imponibile da assoggettare a premio.
Tra questi, merita segnalare il caso riguardante il tutor di apprendisti o stagisti.

Occorre chiarire subito un aspetto, e cioè che laddove un soggetto eserciti la funzione di tutor ma sia già assicurato (perché, ad esempio, si tratta di un socio) non è necessario instaurare un ulteriore rapporto assicurativo.
Ciò non vuol dire, beninteso, che, prendendo ad esempio un titolare artigiano, se quest’ultimo si infortuna durante l’attività di tutoraggio, è privo di tutela, ma che egli non deve versare nulla in aggiunta al premio fisso per classe

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU