X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 20 agosto 2019 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

In busta paga di gennaio i contributi al Fondo SANEDIL per ottobre-gennaio

Nel settore edile slitta il termine di contribuzione diretta anche per il Fondo prepensionamento e per il Fondo incentivo all’occupazione

/ REDAZIONE

Sabato, 19 gennaio 2019

Lo scorso 20 dicembre ANCE e ACI Produzione Lavoro, in rappresentanza delle imprese del comparto edile, e le OO.SS. dei lavoratori Feneal-UIL, Filca-CISL e Fillea-CGIL hanno siglato un’intesa in materia di Fondo sanitario SANEDIL, Fondo prepensionamento e Fondo incentivo all’occupazione, vale a dire i tre fondi introdotti nella disciplina di settore con decorrenza 1° gennaio 2019, per effetto delle disposizioni contenute, rispettivamente, negli allegati n. 2, 3 e 4 al CCNL 18 luglio 2018.

Attraverso tale accordo le parti, in considerazione del prolungarsi dei tempi necessari all’ultimazione, in seno alle commissioni bilaterali competenti, dei rispettivi regolamenti e dei conseguenti ritardi in termini di piena operatività dei fondi stessi, hanno deciso una parziale rimodulazione ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU