X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 24 maggio 2019 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Dal 31 maggio soppressa la procedura di invio delle deleghe tramite PEC

L’Agenzia delle Entrate considera terminata la fase transitoria

/ Luca BILANCINI

Giovedì, 18 aprile 2019

Fra poco più di un mese non sarà più possibile trasmettere i moduli per il conferimento delle deleghe per l’utilizzo dei servizi di fatturazione elettronica mediante la procedura che ne prevedeva l’invio tramite posta elettronica certificata. Con il provvedimento n. 96618, emanato ieri dall’Agenzia delle Entrate, è stata definitivamente soppressa tale facoltà a decorrere dal 31 maggio 2019.

In considerazione del vasto numero di soggetti interessati dal processo di fatturazione elettronica e degli ingenti volumi di fatture che sarebbero transitate, dal 1° gennaio 2019, tramite il Sistema di Interscambio, il provvedimento Agenzia delle Entrate 5 novembre 2018 n. 29241 (successivamente modificato dal provvedimento n. 524526/2018) ha previsto che gli intermediari possano inviare, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU