X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 20 ottobre 2019

FISCO

Capital gain sui titoli esteri in nuda proprietà

In caso di deposito su un conto estero, è dovuta anche l’IVAFE da parte delle persone fisiche residenti

/ Salvatore SANNA

Mercoledì, 18 settembre 2019

Con la risposta ad interpello n. 384, pubblicata ieri, l’Agenzia delle Entrate è intervenuta sui redditi diversi realizzati da un soggetto residente che possiede la nuda proprietà su titoli gravati dal diritto di usufrutto con rotatività.
Il caso analizzato riguarda l’eredità proveniente da un soggetto residente in Svizzera che risulta comprensiva di un patrimonio finanziario composto da titoli azionari e obbligazionari depositati in una banca elvetica.

Presso questo intermediario vengono aperti:
- un conto a nome dei nudi proprietari (figli) in cui sono depositati i titoli;
- un sotto-conto intestato all’usufruttuaria, su cui verranno accreditati interessi, dividendi e proventi derivanti dagli strumenti finanziari in oggetto.

Il patto di rotatività consiste nell’automatica ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU