X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 26 novembre 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Massimali di costo specifici anche per l’ecobonus dal 6 ottobre 2020

Il DM Requisiti influisce sulla «vecchia» disciplina per gli interventi la cui data di inizio lavori sia successiva all’entrata in vigore del decreto

/ Enrico ZANETTI

Lunedì, 26 ottobre 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Tutti gli interventi di efficienza energetica, relativamente ai quali può trovare applicazione l’ecobonus, di cui all’art. 14 del DL 63/2013, devono essere accompagnati da una asseverazione rilasciata da tecnici abilitati che attesti, con riguardo a ciascuna tipologia di intervento:
- la sussistenza dei requisiti tecnici richiesti;
- il rispetto dei massimali di costo specifici.

Tanto i requisiti tecnici, quanto i massimali di costo specifici, relativi a ciascuna tipologia di intervento, sono rinvenibili nell’ambito del DM 6 agosto 2020 “Requisiti”, emanato in (assai tardiva) attuazione del comma 3-ter dell’art. 14 del DL 63/2013, ai sensi del quale con uno o più decreti, che avrebbero dovuto essere adottati entro fine febbraio 2018, “sono definiti i requisiti ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU