X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 18 giugno 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Sottoposto a consultazione pubblica lo schema di decreto sul redditometro

Viene individuato il contenuto induttivo degli elementi che dimostrano la capacità contributiva e che possono giustificare l’accertamento sintetico

/ Caterina MONTELEONE

Venerdì, 11 giugno 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze è stata pubblicata ieri la notizia dell’apertura di una consultazione pubblica in relazione allo schema di decreto da adottare ex art. 38 comma 5 del DPR 600/73, contenente i parametri da utilizzare per l’accertamento basato sul c.d. “redditometro”. 

Attraverso tale metodo di accertamento, l’Agenzia delle Entrate può determinare in via sintetica il reddito complessivo dei contribuenti persone fisiche, attraverso elementi indicativi della capacità contributiva, rappresentati da specifiche tipologie di spesa sostenute nel periodo d’imposta, salva la prova, fornita dal contribuente, che le stesse sono state sostenute grazie a proventi non imponibili e dalla propensione al risparmio determinata attraverso

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU