X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 26 agosto 2019 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Salvatore SANNA

Dottore commercialista e revisore legale

AMBITI DI RICERCA /
Imposte dirette, operazioni straordinarie

FISCO 20 maggio 2019

Pensioni del «secondo pilastro» svizzero tassate al 5%

Il sistema previdenziale svizzero si basa sul c.d. “sistema dei tre pilastri”:
- il primo pilastro, che garantisce il minimo essenziale nella vecchiaia e in caso di decesso dell’assicurato (AVS), nonché di perdita di guadagno in seguito a invalidità...

FISCO 18 maggio 2019

I bitcoin debuttano nel quadro RW

In applicazione dell’art. 4 del DL 167/90, le persone fisiche, gli enti non commerciali e le società semplici ed equiparate che, nel periodo d’imposta 2018, detengono, oppure possiedono la titolarità effettiva, di investimenti all’estero ovvero di ...

IL CASO DEL GIORNO 11 maggio 2019

Redditi da CFC sempre imponibili

Il regime delle controlled foreign companies (c.d. “CFC”) prevede che il reddito della partecipata estera, che beneficia di un regime fiscale privilegiato, debba essere imputato al socio controllante residente che risulta tale alla chiusura dell’...

FISCO 9 maggio 2019

Operativa la nuova disciplina dei PIR

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DM 30 aprile 2019, attuativo della nuova disciplina dei Piani individuali di risparmio a lungo termine (PIR) introdotta dalla L. 145/2018 (legge di bilancio 2019). I PIR sono una specifica tipologia di ...

FISCO 9 maggio 2019

PEX con requisito della commercialità da verificare sul conferente

Ai fini dell’applicazione della participation exemption che consente l’esenzione per il 95% delle plusvalenze sulla vendita di partecipazioni da parte dei soggetti IRES, l’art. 87 del TUIR prevede che la partecipazione oggetto di realizzo debba ...

FISCO 24 aprile 2019

Progetti infrastrutturali pubblici a lungo termine con interessi deducibili integralmente

Per effetto del combinato disposto dei commi 1, 3 primo periodo, 8 e 15 dell’art. 96 del TUIR, i limiti di deducibilità sanciti dall’art. 96 si applicano a tutti gli interessi passivi e oneri finanziari assimilati, compresi quelli capitalizzati nel ...

FISCO 20 aprile 2019

Fusione tra enti non commerciali con doppio regime

Per gli enti no profit quali associazioni e fondazioni, la fusione, oltre a realizzare i vantaggi dovuti all’aggregazione, consente di evitare la liquidazione dell’ente e quindi fornisce la possibilità di estinguerlo senza dover procedere alla ...

FISCO 19 aprile 2019

Scissioni immobiliari al test del riallineamento fiscale dei valori

A seguito di una scissione societaria neutrale, è possibile optare per l’applicazione dell’art. 173 comma 15-bis del TUIR (che richiama l’art. 176 comma 2-ter del TUIR) che prevede un regime di imposizione sostitutiva ai fini delle imposte sul ...

FISCO 13 aprile 2019

Imposta da rivalutazione non rimborsabile agli eredi

L’art. 1 commi 1053-1054 della L. 145/2018 (legge di bilancio 2019) ha prorogato il regime della rideterminazione del costo delle partecipazioni non quotate detenute al di fuori dal regime di impresa, originariamente previsto dall’art. 5 della L. 448...

FISCO 9 aprile 2019

PIR meno rischiosi con il decreto «crescita»

Il decreto “crescita”, approvato con la formula “salvo intese” dal Consiglio dei Ministri del 4 aprile, riduce significativamente la quota dei valori e delle somme dei PIR che devono essere destinati alle PMI ed ai fondi di venture capital. Inoltre, ...

< 1 ... 3 4 5 ... 75 >

TORNA SU