X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 31 luglio 2021 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Gianluca ODETTO

Dottore commercialista e revisore legale

AMBITI DI RICERCA /
Fiscalità internazionale, operazioni straordinarie

FISCO 6 aprile 2021

Click day al 12 aprile per il credito d’imposta del 20%

Con il provv. Agenzia delle Entrate n. 67800/2021 si è completato il quadro normativo relativo alle agevolazioni per la capitalizzazione delle medie imprese previste dall’art. 26 del DL 34/2020. Per entrambi i crediti d’imposta (quello a favore degli...

FISCO 2 aprile 2021

Italia e Francia prorogano al 30 giugno 2021 la salvaguardia dei frontalieri

Con un comunicato di ieri, 1° aprile 2021, il Ministero dell’Economia e delle finanze ha dato atto della sottoscrizione della terza proroga dell’accordo siglato a Parigi il 16 luglio 2020 e a Roma il 23 luglio 2020 tra Italia e Francia a tutela dei ...

CONTABILITÀ 1 aprile 2021

L’OIC avalla la rivalutazione dei beni immateriali non iscritti in bilancio

L’OIC ha pubblicato ieri la versione definitiva del documento interpretativo n. 7, avente ad oggetto il trattamento contabile della rivalutazione dei beni da effettuare ai sensi dell’art. 110 del DL 104/2020. Il documento contiene alcune ...

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 31 marzo 2021

La società è residente se la sede dell’amministrazione è in Italia

La giurisprudenza di Cassazione sui requisiti che connotano la residenza fiscale delle società ha ripreso, negli ultimi tempi, le posizioni più “classiche”, secondo cui le controllate estere devono ritenersi residenti in Italia laddove risulti in ...

IL CASO DEL GIORNO 29 marzo 2021

Rivalutazione distinta per il fabbricato e per l’area sottostante

Uno dei punti maggiormente critici delle ultime leggi di rivalutazione, con dubbi che si riverberano anche nel contesto delle misure disposte dall’art. 110 del DL 104/2020, riguarda i fabbricati strumentali. Le norme che riguardano la ...

FISCO 25 marzo 2021

I gestori delle piattaforme on line diventano intermediari del Fisco

Con l’approvazione, da parte del Consiglio dell’Unione europea, della proposta di direttiva c.d. “DAC 7” viene ulteriormente modificata la direttiva 2011/16/Ue (direttiva “quadro” sullo scambio automatico di informazioni in ambito comunitario). ...

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 24 marzo 2021

Il mero possesso di immobili in Italia non configura stabile organizzazione

Accade non di rado che società estere abbiano il possesso di uno o più immobili in Italia, non utilizzati direttamente per l’attività d’impresa. In questi casi, gli adempimenti da porre in essere devono essere adeguatamente ponderati, in quanto vi ...

FISCO 24 marzo 2021

Rivalutazione gratuita confermata per l’impresa che affitta l’azienda alberghiera

La risposta a interpello n. 200 di ieri, 23 marzo 2021, conferma la possibilità di accedere alla rivalutazione gratuita per le imprese dei settori alberghiero e termale (art. 6-bis del DL 23/2020) da parte delle imprese che hanno concesso in affitto ...

FISCO 19 marzo 2021

L’acquisto della cittadinanza è indizio della residenza estera pregressa

L’acquisizione della cittadinanza estera, da parte di un cittadino italiano iscritto all’AIRE, deve essere vagliata dal giudice chiamato a valutare la fittizietà della residenza estera del contribuente, in quanto può configurare un indizio del fatto ...

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 17 marzo 2021

Imposte estere definitive in detrazione nella prima dichiarazione utile

La detrazione dall’IRPEF o dall’IRES delle imposte subite all’estero soggiace, tra le altre, ad una condizione temporale di natura “mista”: da un lato, infatti, lo scomputo deve essere richiesto nella dichiarazione relativa al periodo d’imposta in ...

< 1 ... 4 5 6 ... 113 >

TORNA SU