X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 28 settembre 2021 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Antonio NICOTRA

Avvocato

AMBITI DI RICERCA /
Procedure concorsuali

FISCO 17 ottobre 2018

La liquidazione giudiziale prende il posto del fallimento

Il nuovo codice della crisi di impresa e dell’insolvenza (schema di Dlgs. di attuazione della L. 155/2017), rottama il vecchio “fallimento”, che prenderà il nome di “liquidazione giudiziale”. La riforma risponde all’esigenza di garantire alla ...

IMPRESA 13 ottobre 2018

Nuovo concordato con continuità «indiretta» con vincoli sull’occupazione

Il nuovo codice della “Crisi di impresa e dell’insolvenza”, secondo l’attuale formulazione dello schema di decreto legislativo di attuazione della L. 155/2017, che dovrebbe essere a breve esaminato dal Consiglio dei Ministri, contiene delle rilevanti...

IMPRESA 12 ottobre 2018

Prende corpo la riforma della crisi di impresa e dell’insolvenza

Lo schema di decreto legislativo recante il nuovo codice della crisi di impresa e dell’insolvenza, in attuazione della delega prevista dalla legge 19 ottobre 2017 n. 155, prende finalmente corpo. L’oggetto della delega è la riforma organica delle ...

FISCO 9 ottobre 2018

Non risolta l’eccezione di prescrizione dei crediti tributari in sede fallimentare

In sede di insinuazione al passivo fallimentare, l’eccezione sollevata dal curatore in ordine alla prescrizione dei crediti tributari, maturata dopo la notifica della cartella, è devoluta alla giurisdizione del giudice tributario. Il giudice ...

IMPRESA 26 settembre 2018

Negata l’insinuazione al passivo del professionista attestatore negligente

Con sentenza n. 22785 depositata ieri, la Corte di Cassazione affronta una peculiare questione in tema di opposizione allo stato passivo, stabilendo che l’ammissione della società alla procedura di concordato preventivo non costituisce un ...

FISCO 7 settembre 2018

Il Fisco può rettificare in via presuntiva il bilancio della società

Gli amministratori di una società di capitali, che redigono il bilancio secondo le norme civilistiche di cui agli artt. 2423-2426 c.c., non rivestono la qualità di pubblici ufficiali e, pertanto, il bilancio di esercizio non può essere annoverato fra...

FISCO 5 settembre 2018

Emendabile l’errore se il contribuente sbaglia il modello dichiarativo

Con sentenza n. 16244/2018 la Corte di Cassazione ritorna sul tema dell’omessa dichiarazione dei redditi e rimarca alcuni principi in materia di rettifica degli errori compiuti dal contribuente in sede contenziosa. Per la Suprema Corte, la ...

FISCO 30 agosto 2018

Obbligo di accantonamento per i crediti tributari contestati

Con ordinanza 13 giugno 2018 n. 15414, la Corte di Cassazione affronta una peculiare questione relativa al corretto bilanciamento tra i poteri di controllo del tribunale in ordine alla proposta di concordato preventivo e l’esigenza di tutela del ...

FISCO 28 agosto 2018

Giudici incerti sulla detrazione IVA per operazioni inesistenti in reverse charge

In ordine alla possibilità di mantenere la detrazione dell’IVA per operazioni inesistenti compiute in reverse charge, nonostante la circolare dell’Agenzia delle Entrate dell’11 maggio 2017 n. 16 abbia fornito una interpretazione lata del secondo ...

FISCO 21 agosto 2018

Giurisprudenza incerta sull’effetto tributario della risoluzione della locazione

In tema di locazioni di immobili ad uso commerciale, il canone pattuito concorre a formare il reddito del locatore durante il tempo in cui il contratto esplica i suoi effetti, anche se siffatto canone non sia stato realmente percepito. Il canone ...

TORNA SU