ACCEDI
Domenica, 3 dicembre 2023

PAGINA AUTORE

Antonio NICOTRA

Avvocato

AMBITI DI RICERCA /
Procedure concorsuali

IMPRESA 23 dicembre 2020

In arrivo l’esdebitazione del debitore incapiente

Tra le misure più significative, che, in materia di sovraindebitamento, sono state introdotte dalla legge di conversione del DL Ristori (in attesa di pubblicazione in Gazzetta), si annovera il nuovo art. 14-quaterdecies della L. 3/2012, che ...

IMPRESA 22 dicembre 2020

Pronto il restyling per la disciplina del sovraindebitamento

La legge di conversione del DL 137/2020, c.d. “Ristori”, in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, introduce diverse misure in materia di sovraindebitamento, che anticipano le novità introdotte sul tema dal Codice della crisi (DLgs. 14/2019...

IMPRESA 21 dicembre 2020

Cessionario d’azienda responsabile solo per debiti nei libri contabili obbligatori

L’art. 2560 comma 1 c.c. stabilisce che l’alienante non è liberato dai debiti inerenti all’esercizio dell’azienda ceduta anteriori al trasferimento, se non risulta che i creditori vi hanno consentito. Nel trasferimento di un’azienda commerciale, a ...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 17 dicembre 2020

D’ufficio il patrocinio a spese dello Stato in assenza di fondi del fallimento

L’art. 144 del DPR 115/2002 stabilisce che, nel processo in cui è parte un fallimento, se il giudice delegato attesta l’assenza di fondi disponibili per le spese, il fallimento si considera ammesso al patrocinio a spese dello Stato. Muovendo da ...

IMPRESA 14 dicembre 2020

Indennizzo da scioglimento del contratto con cognizione ordinaria

La pronuncia della Cassazione n. 26568/2020 ritorna sul tema degli effetti dell’apertura del concordato sui rapporti contrattuali, con alcuni rilevanti principi. Nella specie accadeva che il promittente venditore procrastinava (dolosamente) la ...

IMPRESA 11 dicembre 2020

Nuovo regolamento dell’OCC per le crisi da sovraindebitamento

Con l’Informativa n. 154/2020 di ieri, il CNDCEC ha reso noto di aver pubblicato il nuovo “Regolamento degli Organismi di Composizione delle crisi da Sovraindebitamento” di cui alla L. 3/2012, che integra e aggiorna il precedente modello, ...

FISCO 9 dicembre 2020

Il fallimento inibisce la decadenza per la cartella

La Cassazione, con la sentenza n. 23513/2020, ha affermato un principio dalla portata, almeno in via potenziale, dirompente, che può essere censurato sotto vari aspetti. I giudici stabiliscono che, in pendenza di fallimento, non sono ammesse azioni ...

IMPRESA 8 dicembre 2020

Iniziativa del PM non condizionata dalla rinuncia al concordato

Con la sentenza n. 27936, depositata nella giornata di ieri, la Corte di Cassazione ha stabilito che la richiesta di fallimento formulata dal PM dopo la rinuncia del debitore alla domanda di concordato e prima della dichiarazione di improcedibilità ...

IL CASO DEL GIORNO 7 dicembre 2020

Certezza relativa dell’infruttuosità della procedura per la nota di variazione

L’art. 26 comma 2 del DPR 633/72 condiziona la variazione dell’IVA, tra le altre, al venir meno dell’operazione per mancato pagamento (in tutto o in parte) del corrispettivo causato da procedure concorsuali infruttuose, ma non fissa un termine per l’...

IMPRESA 5 dicembre 2020

Cram down per accordi e concordati immediato

L’art. 3 comma 1-bis del DL 125/2020 conv. L. 27 novembre 2020 n. 159, in vigore dal 4 dicembre, modifica gli artt. 180 comma 4 e 182-bis comma 4 del RD 267/42, consentendo l’omologazione del concordato preventivo o degli accordi di ristrutturazione ...

TORNA SU