X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 25 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

IL CASO DEL GIORNO 11 gennaio 2013

Perizia con dubbi nelle trasformazioni di società di persone

Nelle trasformazioni di società di persone in società di capitali, il capitale della società risultante dall’operazione deve essere determinato sulla base dei valori attuali degli elementi dell’attivo e del passivo e deve risultare dalla relazione di...

IL CASO DEL GIORNO 10 gennaio 2013

Utili e perdite su cambi alla prova di fine esercizio

L’art. 2425-bis del codice civile, al comma 2, stabilisce che i ricavi ed i proventi, i costi e gli oneri relativi ad operazioni in valuta devono essere determinati al cambio corrente alla data nella quale la relativa operazione è compiuta. Tale ...

IL CASO DEL GIORNO 9 gennaio 2013

Amministrazione alla persona giuridica ma non può essere «di fatto»

In relazione alla possibilità che l’incarico di amministrazione di una società di capitali sia affidato ad una persona giuridica, si sono, in passato, registrati contrapposti orientamenti. Più di recente, il Consiglio Notarile di Milano, nella ...

IL CASO DEL GIORNO 8 gennaio 2013

Slalom tra gli adempimenti degli eredi che non continuano l’attività

In caso di decesso di un imprenditore individuale gli eredi possono non voler continuare nella gestione dell’impresa e decidere, quindi, di provvedere alla “liquidazione” dell’azienda. La fattispecie appare delicata, soprattutto con riferimento ai ...

IL CASO DEL GIORNO 7 gennaio 2013

Il giudicato esterno opera sempre nel contenzioso tributario

Nel sistema processuale tributario valgono, in quanto compatibili con il meccanismo impugnatorio di tale modello rituale, i principi fondamentali propri del processo civile, e quindi anche l’effetto del giudicato esterno. Ai sensi dell’art. 2909 c.c...

IL CASO DEL GIORNO 5 gennaio 2013

Con l’inventario fisico, acquisiti elementi probativi sulle rimanenze finali

La verifica dell’esistenza fisica delle giacenze finali di magazzino è una delle principali procedure che vengono organizzate dal revisore in sede di visite di interim (si veda “Per molti incarichi di revisione, inizia la stagione delle procedure di ...

IL CASO DEL GIORNO 4 gennaio 2013

Per pagamenti con carta di credito conta il momento dell’utilizzo

Il cambio d’anno, per i soggetti titolari di reddito di lavoro autonomo, porta con sé le consuete problematiche connesse alla corretta imputazione temporale dei componenti positivi e negativi di reddito. I soggetti in questione applicano, infatti, ...

IL CASO DEL GIORNO 3 gennaio 2013

Clausole di «co-vendita» senza analogia

Il principio di libera trasferibilità e circolazione delle partecipazioni sociali è principio generale che esclude un’interpretazione analogica delle disposizioni statutarie limitative della stessa (nel caso di specie, una clausola di covendita). La...

IL CASO DEL GIORNO 2 gennaio 2013

La penale «segue» il regime fiscale del fatto principale

Ai sensi dell’art. 6, comma 2 del TUIR, sono considerati redditi della stessa categoria di quelli perduti “le indennità conseguite a titolo di risarcimento di danni consistenti nella perdita di redditi”. Ai fini delle imposte sui redditi, il ...

IL CASO DEL GIORNO 31 dicembre 2012

Interessi esteri con euroritenuta

Mentre proseguono le trattative con la Svizzera per la stipulazione di un accordo per la tassazione dei capitali esportati illecitamente, sulla falsariga di quello ipotizzato tra la Svizzera e la Germania (bocciato, tuttavia, lo scorso novembre dal ...

TORNA SU