X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 27 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

IL CASO DEL GIORNO 25 gennaio 2013

Nelle scissioni, partecipazioni rivalutate ripartite a valori correnti

La proroga della rivalutazione delle partecipazioni societarie disposta dalla L. 228/2012 riporta all’attualità il tema della determinazione del costo fiscalmente riconosciuto delle stesse quando, dopo la rivalutazione, vengono eseguite operazioni ...

IL CASO DEL GIORNO 24 gennaio 2013

Ancora perplessità sull’IMU per i terreni incolti montani

I terreni cosiddetti “incolti”, poiché non qualificabili né “terreni agricoli” né “aree fabbricabili” ai sensi dell’art. 2 del DLgs. n. 504/1992 (Decreto ICI), vanno assoggettati all’IMU “sperimentale” e sono esclusi dall’esenzione prevista per i ...

IL CASO DEL GIORNO 23 gennaio 2013

Per l’attività di allevamento, criteri di calcolo fermi al 2006

Il reddito agrario (artt. 32-35 del TUIR):
- è attribuibile ai soggetti (possessori o affittuari del fondo) che svolgono attività agricole sul terreno, direttamente o avvalendosi del lavoro di dipendenti;
- esprime la componente della redditività ...

IL CASO DEL GIORNO 22 gennaio 2013

Gestione del registro dei beni ammortizzabili tra regole IRES e IRAP

Entro il termine di presentazione della dichiarazione relativa all’anno di riferimento deve essere compilato il registro dei beni ammortizzabili (art. 16 comma 1 del DPR 600/73). Pertanto, per una società di capitali con esercizio coincidente con l’...

IL CASO DEL GIORNO 21 gennaio 2013

Cessione d’azienda, rebus calcolo quinquennio per la tassazione separata

In linea generale, le plusvalenze derivanti dalla cessione d’azienda sono tassate ai sensi dell’art. 86, comma 4 del TUIR. Tuttavia, in caso di cessione dell’azienda da parte di un imprenditore individuale, è possibile optare per la tassazione ...

IL CASO DEL GIORNO 19 gennaio 2013

Nullo l’accertamento senza l’atto richiamato

L’avviso di accertamento è nullo se ad esso non sono allegati gli atti richiamati in motivazione, anche se conoscibili dal contribuente. È quanto emerge dall’analisi del quadro normativo vigente e dal più recente orientamento della Suprema Corte. ...

IL CASO DEL GIORNO 18 gennaio 2013

Adeguata verifica rafforzata nei casi di rischio elevato di riciclaggio

La normativa antiriciclaggio prevede che gli obblighi di adeguata verifica vengano assolti applicando, a seconda dei casi, misure ordinarie, semplificate o rafforzate. In particolare, ai sensi dell’articolo 28 del DLgs. 231/2007, il professionista ...

IL CASO DEL GIORNO 17 gennaio 2013

Fusione eterogenea progressiva con modifica del regime degli utili distribuiti

La fusione di una società di persone in una società di capitali (chiamiamola fusione eterogenea progressiva) pone alcuni interrogativi da risolvere anche in base ai principi generali dell’ordinamento. Ricordiamo, in primo luogo, che tale fusione non ...

IL CASO DEL GIORNO 16 gennaio 2013

Calcolo dello scostamento «problematico» nell’accertamento sintetico

L’accertamento sintetico, esperibile esclusivamente nei confronti delle persone fisiche, consente all’Amministrazione finanziaria di determinare sinteticamente il reddito complessivo netto del contribuente in base ad una serie di elementi e nei casi ...

IL CASO DEL GIORNO 15 gennaio 2013

Servizi di intermediazione dei rifiuti con IVA al 10%

Nell’ambito del ciclo di gestione dei rifiuti (che comprende la raccolta, il trasporto e lo smaltimento, nonché il controllo delle discariche dopo la chiusura), si inserisce anche la figura dell’intermediario senza detenzione, che viene individuato ...

TORNA SU