X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 9 agosto 2020

IL CASO DEL GIORNO

IL CASO DEL GIORNO 6 settembre 2011

Costituirsi in anticipo «evita» i problemi sul contributo unificato

L’introduzione del contributo unificato, come più volte evidenziato in interventi precedenti, causa notevoli problemi in merito alla determinazione del valore della causa, a volte indeterminabile (esempio diniego di iscrizione all’anagrafe delle ...

IL CASO DEL GIORNO 5 settembre 2011

Nessuna plusvalenza se il capannone è ceduto dal privato dopo 5 anni

Nel caso in cui un soggetto non imprenditore sia possesso di un fabbricato strumentale per natura (spesso a seguito di un’eredità o in virtù di una liquidazione societaria) e intenda cederlo, occorre effettuare alcune considerazioni di carattere ...

IL CASO DEL GIORNO 3 settembre 2011

Responsabilità da fallimento: prova rigorosa per il curatore

Il Tribunale di Milano, nella sentenza 1 aprile 2011 n. 4480, ha fornito rilevanti precisazioni in ordine agli oneri probatori incombenti sul curatore fallimentare nel momento in cui esercita azione di responsabilità, nei confronti di amministratori ...

IL CASO DEL GIORNO 2 settembre 2011

Prescrizione «diversificata» per i vari tributi riscossi con la cartella

La riscossione dei tributi è soggetta, in primo luogo, a termini decadenziali, e ciò è vero sia per gli avvisi di accertamento che per le cartelle di pagamento. Tuttavia, una volta notificata la cartella di pagamento, operano i termini prescrizionali...

IL CASO DEL GIORNO 1 settembre 2011

Per la territorialità IVA conta il tipo di mandato

Per comprendere la disciplina IVA in materia di individuazione del luogo di imposizione delle operazioni di mandato, occorre in via preliminare distinguere le due forme in cui il mandatario può agire nei confronti dei terzi: vale a dire mandato con ...

IL CASO DEL GIORNO 31 agosto 2011

Dilazione degli avvisi bonari: un giorno di ritardo, salta la rateazione

Il contribuente raggiunto da un “avviso bonario” può optare per la dilazione delle somme, versando la prima rata entro trenta giorni dal ricevimento dell’avviso: in tal modo, egli, oltre che fruire del differimento degli importi, beneficia della ...

IL CASO DEL GIORNO 30 agosto 2011

Dopo il conferimento, opzione per il consolidato subito possibile

A seguito di un conferimento d’azienda, può accadere che il soggetto conferente e/o il soggetto conferitario siano intenzionati a valutare l’esercizio ex novo dell’opzione congiunta per il regime di tassazione su base consolidata, di cui agli artt. ...

IL CASO DEL GIORNO 29 agosto 2011

Plafond IVA «trasferibile» nelle operazioni straordinarie

Le cessioni di beni destinati all’estero (cessioni intracomunitarie ed esportazioni) costituiscono ai fini IVA operazioni non imponibili. Ne consegue che gli operatori economici, per i quali tale attività di cessione di beni destinati all’estero ...

IL CASO DEL GIORNO 27 agosto 2011

Vitalità economica fino all’efficacia della fusione

La compensazione intersoggettiva delle perdite a seguito di fusione societaria si caratterizza per la potenziale capacità di dar vita a fenomeni di natura elusiva. Per questa ragione, il legislatore ha dato vita alle disposizioni contenute nel comma ...

IL CASO DEL GIORNO 26 agosto 2011

Società di capitali, il dipendente può essere nominato amministratore

La mancata previsione di specifici divieti normativi consente al lavoratore subordinato della società di capitali di assumere, contestualmente, l’incarico di amministratore della medesima impresa, la quale può dedurre dal reddito d’impresa il ...

TORNA SU