X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 22 luglio 2019 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

IL CASO DEL GIORNO 28 agosto 2010

Legittima la scissione non proporzionale se i soci aprono aziende separate

L’utilizzo della scissione come strumento mediante il quale disaggregare il patrimonio della scissa e procedere all’assegnazione di fatto ai soci di singole parti di esso, senza transitare per un’operazione di liquidazione della società scissa o di ...

IL CASO DEL GIORNO 27 agosto 2010

Valutazione della quota nella società in nome collettivo

Qualora il socio di una snc intenda recedere dalla società o eventualmente cedere la propria quota sociale a un terzo, va stabilito se, in tali ipotesi, sia necessaria una valutazione di stima giurata della quota del socio uscente. In tema di ...

IL CASO DEL GIORNO 26 agosto 2010

Rettifica della detrazione IVA sui beni ammortizzabili

La finalità del meccanismo della c.d. “rettifica della detrazione IVA”, di cui all’art. 19-bis2 del DPR 633/1972, è essenzialmente quella di garantire che il principio di correlazione (“specifica” o “in base a pro rata”), su cui si basa il diritto ...

IL CASO DEL GIORNO 25 agosto 2010

La richiesta di ipoteca o sequestro del Fisco deve essere precisa e dettagliata

L’art. 22 del DLgs. n. 472/97, ora esteso anche alle somme per l’imposta ad opera del DL 185/2008, consente agli Uffici finanziari di chiedere alla Commissione tributaria provinciale l’autorizzazione all’iscrizione di ipoteca o al sequestro ...

IL CASO DEL GIORNO 24 agosto 2010

Il socio accomandante che si ingerisce nella gestione deduce tutte le perdite

Alle perdite derivanti dalla partecipazione in società in nome collettivo e in accomandita semplice si applicano le disposizioni del comma 2 dell’art. 8 del TUIR il quale stabilisce, tra l’altro, che le perdite delle snc e in sas si sottraggono per ...

IL CASO DEL GIORNO 23 agosto 2010

Veicoli a deducibilità integrale solo se essenziali per l’esercizio d’impresa

La lett. a) del comma 1 dell’art. 164 del TUIR individua i veicoli per i quali è riconosciuta l’integrale deduzione delle spese e di ogni altro componente negativo relativo all’utilizzo degli stessi. Occorre brevemente accennare al fatto che la norma...

IL CASO DEL GIORNO 21 agosto 2010

Possibile il sindacato sulla «reversibilità» dei compensi, ma con cautela

I compensi “reversibili” erogati agli amministratori di società sono spesso nel mirino dell’Amministrazione finanziaria, visti gli accertamenti emanati a vario titolo dalle Direzioni provinciali o dagli Uffici territoriali. La questione riguarda, ad...

IL CASO DEL GIORNO 20 agosto 2010

Chi costruisce fabbricati per rivenderli è (quasi) sempre imprenditore

L’Amministrazione finanziaria e la Corte di Cassazione sono sostanzialmente allineate circa l’esclusione dalla categoria dei redditi diversi della costruzione da parte di privati di complessi immobiliari destinati alla successiva locazione o cessione...

IL CASO DEL GIORNO 19 agosto 2010

Il rinvio al verbale dell’INPS deve essere motivato

L’avviso di accertamento deve essere adeguatamente motivato, in modo da rendere edotto il contribuente del fondamento di ogni recupero a tassazione, specie ove la maggiore pretesa derivi da atti formati da autorità amministrative non appartenenti a ...

IL CASO DEL GIORNO 18 agosto 2010

Il bilancio di competenza economica della cessione d’azienda

Il bilancio dell’esercizio nel cui ambito deve essere rilevata la plusvalenza o minusvalenza da cessione d’azienda è chiaramente quello di competenza economica, indipendentemente dalla data di incasso del corrispettivo di cessione, conformemente a ...

TORNA SU