X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 16 gennaio 2019 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Il Caso del Giorno 22 febbraio 2010

Rebus plusvalenza per gli immobili acquistati nel 2010 dai professionisti

Per gli immobili strumentali acquistati dai titolari di redditi di lavoro autonomo a partire dal 1° gennaio 2010 non trovano più applicazione le norme introdotte dalla Finanziaria 2007 che consentivano la deducibilità dei relativi ammortamenti. ...

Il Caso del Giorno 19 febbraio 2010

Il ruolo della stabile organizzazione ai fini IVA

Nel corso degli ultimi anni, il dibattito dottrinale e giurisprudenziale sul ruolo della stabile organizzazione ai fini IVA è stato alquanto vivace. In particolare, gli aspetti che hanno tenuto alta l’attenzione hanno riguardato le modalità di ...

Il Caso del Giorno 18 febbraio 2010

Uno spiraglio per la postdatazione della trasformazione

L’operazione di trasformazione omogenea e progressiva è neutrale dal punto di vista fiscale ai sensi dell’art. 170 del TUIR; tuttavia, essa comporta il passaggio della società oggetto dell’operazione dalla soggettività passiva IRPEF alla soggettività...

Il Caso del Giorno 16 febbraio 2010

Fisco leggero sull’indicazione separata dei costi black list

Con un recente intervento di prassi (circ. 46/2009), l’Agenzia delle Entrate è intervenuta nuovamente sul regime sanzionatorio che consegue alla violazione degli obblighi di indicazione separata dei costi derivanti da operazioni con imprese ...

Il Caso del Giorno 15 febbraio 2010

La deducibilità degli interessi passivi si valuta in capo al consorziato

Gli interessi passivi sostenuti dal consorzio e riaddebitati alle società consorziate non sono soggetti al limite di deducibilità del ROL in capo al consorzio, ma soltanto in capo al consorziato se quest’ultimo diventa l’effettivo beneficiario del ...

Il Caso del Giorno 13 febbraio 2010

Sintetico fuori gioco quando gli indici non sono più attuali

Il 2010 è il secondo dei tre anni per i quali l’art. 83, comma 8, del DL n. 112/2008 ha previsto l’esecuzione, da parte dell’Agenzia delle Entrate, di un piano straordinario di controlli finalizzati alla quantificazione “sintetica” del reddito delle ...

Il Caso del Giorno 11 febbraio 2010

La contabilità semplificata complica la sostitutiva da conferimento

Dopo la Finanziaria del 2008, il regime di neutralità fiscale di cui all’art. 176 del TUIR riguarda anche i conferimenti d’azienda relativi a società di persone. Possono tuttavia sorgere dubbi in ordine all’applicabilità di tale disciplina fiscale...

TORNA SU