ACCEDI
Giovedì, 25 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

CONTABILITÀ

Dal CNDCEC le linee guida per il Rendiconto di cassa degli ETS

Il documento è corredato da esemplificazioni pratiche e uno schema di rendiconto

/ Stefano DE ROSA

Martedì, 30 aprile 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il CNDCEC ha pubblicato ieri un documento di ricerca dove vengono fornite linee guida per la redazione del Rendiconto di cassa degli Enti del Terzo settore (ETS).
Nella prima parte del contributo, dedicata ai riferimenti normativi, si ricorda innanzitutto che, ai sensi dell’art. 13 comma 2 del Codice del Terzo settore (CTS), “il bilancio degli ETS con ricavi, rendite, proventi o entrate comunque denominate inferiori a 220.000,00 euro può essere redatto nella forma del Rendiconto per cassa”. Tale scelta si perfeziona tramite comportamento concludente, non essendo prevista per legge alcuna diversa modalità di espressione.

In caso di applicazione dell’utilizzo del rendiconto per cassa, in calce allo stesso deve essere riportata una dichiarazione degli amministratori attestante ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU