X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 24 agosto 2019 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Litisconsorzio necessario anche per i rimborsi chiesti dai soci di snc

/ Alfio CISSELLO

Sabato, 3 novembre 2012

Sono ormai noti i principi che, a partire dalla sentenza della Corte di Cassazione a Sezioni Unite 14815/2008 vigono in tema di accertamento nei confronti di società di persone nelle imposte imputate per trasparenza: nel momento in cui uno dei litisconsorti, quindi la società o uno dei soci, propone impugnazione, tutti devono partecipare al processo.
Detto principio, che riguarda il litisconsorzio necessario, è talmente forte da non venire meno né ove l’Agenzia delle Entrate avesse omesso di notificare l’atto ad uno dei litisconsorti, né qualora uno di essi, avendo ricevuto l’atto, ne abbia omesso l’impugnazione.

Se il giudice di primo grado non osserva quanto esposto, quindi non integra il contraddittorio nei confronti del litisconsorte pretermesso, a ciò non possono ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU