ACCEDI
Domenica, 26 maggio 2024

FISCO

Gli accertamenti sul 2007 sono da notificare entro fine mese

Sempre entro fine anno, occorre notificare le cartelle da 36-bis/54-bis sul 2008, mentre se si tratta di 36-ter l’anno è il 2007

/ Alfio CISSELLO

Lunedì, 17 dicembre 2012

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con l’approssimarsi del periodo di fine anno, si avvicina anche il termine entro cui, a pena di decadenza, devono essere notificati gli atti impositivi ad opera dell’Amministrazione finanziaria.

Nello specifico, per gli avvisi di accertamento imposte sui redditi/IVA/IRAP, l’atto, a pena di decadenza, deve essere notificato entro il 31 dicembre del quarto anno successivo a quello di presentazione della dichiarazione, quindi entro il 31 dicembre 2012 vanno notificati gli accertamenti sull’annualità 2007 (UNICO 2008).
Se si tratta di omessa dichiarazione, il termine è più lungo, in quanto coincide con il 31 dicembre del quinto anno successivo a quello in cui la dichiarazione avrebbe dovuto essere presentata. Perciò, entro fine anno devono essere notificati gli atti sul periodo ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU